Carceri: un richiamo obbligato

A meno di un mese dalla data fissata dalla Corte di Strasburgo per consentire al nostro Paese di porre rimedi stabili alla situazione carceraria, sia dei detenuti sia di tutti coloro che operano all’interno delle strutture, mi sento in dovere di riportare, nella speranza che ciascuno ne faccia lettura attenta, il messaggio rivolto alle Camere in data 8 ottobre 2013 dal Presidente della Repubblica, ai sensi dell’articolo 87 della Carta Costituzionale.
Non posso, invero, tacere l’attenzione dell’attuale Ministro della Giustizia sul tema, un’attenzione che non trova riscontro nelle aule parlamentari.
Non entro nel merito del dibattito sull’amnistia o sull’indulto; sono misure eccezionali, che possono offrire una soluzione contingente. . . .

Continua a leggere >>
tag:   

I giardini di plastica

Ieri sera ho avuto il piacere di assistere alla presentazione del primo libro di un autore genovese, emerso dalla scuola del famoso Teatro Stabile dove ha studiato.
Si tratta di un piccolo libro, in cui Ivaldo racconta (e si racconta) tra i vicoli e le mura della città vecchia, dei "caruggi" della nobile Genova.
Storie vere che si intrecciano con storie inventate (beninteso, non avulse dalla realtà), figure, suoni, rumori, profumi.
Un libro dove i protagonisti parlano anche se non si possono più incontrare. . . .

Continua a leggere >>
tag: