Acquisto di PC con sistema operativo e diritto al rimborso del software non accettato

La Corte di Cassazione, con Sentenza n. 19161 del 11/09/2014, conferma le sentenze del Giudice di Pace e del Tribunale di Firenze che avevano condannato la società produttrice e venditrice di computer a rimborsare all'acquirente di un notepad il prezzo del sistema operativo ivi pre-installato (con licenze cosiddette OEM).

Il caso ha laciato perplessa la grande società produttrice/venditrice visto che gran parte delle macchine computer vengono vendute con questa formula. Tanto che era ricorsa fino alla Corte di Cassazione nella speranza di vedere mutato indirizzo. . . .

Continua a leggere >>